Napoli, Koulibaly punta in alto: “Voglio un trofeo, darò tutto per il club. Ecco come ho bloccato Mbappè…”

Napoli, Koulibaly punta in alto: “Voglio un trofeo, darò tutto per il club. Ecco come ho bloccato Mbappè…”

Le parole del forte difensore dei partenopei: “Umiltà, rispetto e testardaggine le mie doti”

Un inizio di stagione positivo per il Napoli.

Secondo posto in campionato con 25 punti a pari merito con l’Inter e primo posto nel gruppo C di Champions League con 6 punti insieme al Liverpool. Con l’arrivo di Ancelotti i partenopei sembrano aver acquisito sicurezza nei propri mezzi e maturità in campo. Nell’ultima gara contro il PSG al “San Paolo” la squadra azzurra ha ottenuto un ottimo pareggio per 1-1 contro i francesi. Intervistato da Afriquefoot, il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly è tornato a parlare della partita contro la squadra allenata da Tuchel: “Fermare Mbappé? Nessuna pozione magica, ho fatto quello che dovevo. Ogni rivale ha i suoi pregi e difetti: devi trovare la chiave giusta per fermarlo. Tre aggettivi per descrivermi? Sono un giocatore che cerca di dare tutto, che non lascia mai andare nulla. Quindi tre aggettivi, è un po’ difficile … Direi che l’umiltà per me è molto importante. Il rispetto perché penso che senza rispetto non andiamo da nessuna parte. Poi sono testardo e cerco sempre di dare il meglio di me stesso“.

Il difensore centrale di nazionalità senegalese è stato da diversi top club la scorsa estate tra cui Chelsea e Manchester United, ma Koulibaly ha le idee chiare ed al momento pensa solamente a fare bene con la maglia azzurra del Napoli: “Voci di mercato? Sto ancora lavorando per migliorare me stesso. Non ho bisogno della finestra di trasferimento o di altro per migliorare. Certo, fa piacere sapere di interessare a tanti club, ma ora sono totalmente concentrato sul Napoli. So che sono cose che non dovrebbero distrarmi. Siamo all’inizio della stagione, non ho bisogno di pensarci. Per me, la cosa più importante è che il Napoli si qualifichi per il prossimo turno di Champions League. Darò tutto per il club, voglio vincere un trofeo con il Napoli“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy