Napoli, Jorginho: “Maradona ha portato magia a Castelvolturno, ora testa al Milan”

Napoli, Jorginho: “Maradona ha portato magia a Castelvolturno, ora testa al Milan”

L’intervista al centrocampista del Napoli ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Mai visto Sarri così emozionato”.

Commenta per primo!

Diego Armando Maradona ha portato un pizzico di magia a Castelvolturno. Parola di Jorginho, centrocampista del Napoli tra i più emozionati alla visione del Pibe de Oro che ieri ha fatto visita al quartier generale dei partenopei.

“Maradona ci ha caricato per la partita di sabato. Ciò che ci ha detto rimane tra di noi. Adesso ci concentriamo sulla partita contro il Milan: è una partita difficile, i rossoneri sono una squadra molto organizzata. Siamo pronti ad affrontare le difficoltà e a provare a vincere“, ha detto il calciatore degli azzurri a Radio Kiss Kiss. “Ieri quando è entrato Maradona, insieme a lui è entrato qualcosa di speciale. Dove va porta magia, specialmente a Napoli che è casa sua. Adesso però Maradona riguarda cosa è successo ieri, noi dobbiamo pensare al domani che è il Milan“.

NAZIONALE E SCUDETTO – “Nazionale? La cosa più importante per me adesso è far bene col Napoli, la Nazionale è una conseguenza. Lotta scudetto? Non dobbiamo guardare tanto alla Juventus, quanto a noi stessi perché l’importante è fare la corsa solo noi stessi. Il campionato è ancora lungo, noi ci crediamo. Non molliamo nulla, siamo in corsa su tre fronti: diamo tutto in ogni partita“.

SARRI – “Sarri? Non l’avevo visto così emozionato, neanche quando vinciamo tante partite consecutive. Quando ha visto Maradona, il volto si è… trasformato“.

SMS –Il mio messaggio ai tifosi del Napoli? Chiedo a tutti sostegno e aiuto: abbiamo bisogno della nostra tifoseria. Noi scenderemo in campo con grande grinta e voglia di vincere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy