Napoli: i partenopei provano schemi anti-Palermo e fanno “acquasplash”

Napoli: i partenopei provano schemi anti-Palermo e fanno “acquasplash”

Il report sulla doppia seduta dei partenopei in vista di Palermo

Commenta per primo!

Mentre a Palermo il clima è stato tesissimo per tutta la giornata (leggi cosa è successo oggi), a Napoli gli azzurri  hanno lavorato nella massima serenità, svolgendo una doppia seduta sotto gli occhi vigili di Maurizio Sarri, per preparare la sfida del “Barbera” di domenica sera.

Sotto la fitta pioggia scesa nelle ultime ore, i partenopei hanno lavorato al mattino in due gruppi, divisi tra difensori e centrocampisti-attaccanti: entrambi hanno svolto “riattivazione”, poi lavoro tecnico-tattico specifico.

Simpatico sipario al termine della sessione mattutina con i giocatori intenti a giocare ad “acquasplash”, sfruttando il campo zuppo di pioggia: tra divertimento e stile libero i giocatori si sono lasciati a tuffi sull’erba dell’impianto sportivo di Castelvolturno.

Tornati in campo nel pomeriggio, dopo il riscaldamento i campani hanno svolto una serie di partite a tema a campo ridotto, successivamente intenso lavoro tecnico tattico.

Domani seduta pomeridiana per gli uomini di Sarri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy