Napoli, Ghoulam: “Mese peggiore è alle spalle. Nostro sogno continua, abbiamo un popolo dietro e non possiamo mollare”

Napoli, Ghoulam: “Mese peggiore è alle spalle. Nostro sogno continua, abbiamo un popolo dietro e non possiamo mollare”

L’intervista post-gara al terzino algerino.

Commenta per primo!

“Loro hanno avuto un approccio alla partita molto importante, volevano fare gioco e chiudere la partita. Noi abbiamo aspettato, peccato non aver fatto il secondo gol”. Questo il commento nel post-gara di Faouzi Ghoulam: il suo Napoli ha rimediato, al Franchi contro la Fiorentina, il secondo pareggio consecutivo e adesso la vetta dista tre punti.

SERIE A: LA CLASSIFICA AGGIORNATA, NAPOLI A -3 DALLA JUVE

Contento? No – “Noi vogliamo vincere tutte le partite. Non sono contento – continua il laterale dei partenopei -. Devo comunque ammettere che si tratta di un buon pareggio: abbiamo fatto vedere un buon calcio e vedremo come andranno le prossime partite. Per noi ogni gara è importante, oggi in campo c’era la seconda contro la terza e abbiamo provato a fare il nostro gioco”.

Napoli, De Laurentiis: “Bravo Higuain! Sono stato da stimolo con quella frase sul peso”

Mese duro alle spalle – “Questo febbraio era un mese difficile, abbiamo giocato con tre squadre forti in Europa, però adesso siamo usciti da questo periodo e proveremo a vincere dalla prossima”, prosegue l’algerino che crede ancora nello scudetto. “Certo che il sogno continua, abbiamo un popolo dietro di noi e non possiamo mollare adesso. Vogliamo dare il 110%, i tifosi vogliono che noi diamo il massimo e proveremo a farlo – si carica -. Tello? Un buon giocatore, è velocissimo e oggi abbiamo avuto qualche paura, alla fine abbiamo gestito bene il secondo tempo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy