Napoli, Callejon: “Ci aspetta una bolgia, ma noi siamo abituati a tutto ciò. Contro il Besiktas sarà una finale”

Napoli, Callejon: “Ci aspetta una bolgia, ma noi siamo abituati a tutto ciò. Contro il Besiktas sarà una finale”

Le parole dell’ala del Napoli, José Maria Callejon, alla vigilia del match contro il Besiktas.

Commenta per primo!

Il Napoli si prepara alla sfida di domani contro il Besiktas: alla Vodafone Arena i partenopei disputeranno la quarta partita del girone B.

“Per noi questa partita è come una finale, sappiamo che sarà dura ma il nostro obiettivo è vincere. Se vinciamo, siamo più vicini alla qualificazione. Come mentalità stiamo bene. Sì, abbiamo perso contro la Juventus, ma vogliamo riprenderci“, ha detto in conferenza stampa José Maria Callejon. “Io sono molto contento di tutto quello che sto facendo per la squadra. Io lavoro per i compagni, per la squadra, per riuscire a vincere le partite e sono contento per questo. Ci sarà un ambiente caldo? Sì, domani sarà un inferno per noi, ma siamo abituati perché la nostra tifoseria è simile a questa. Sappiamo che siamo forti, se abbiamo la mentalità giusta, possiamo vincere ogni partita. Sì, all’andata abbiamo commesso degli errori, ma sappiamo come correggerli“.

“Abbiamo gente con esperienza in Nazionale e in Europa: sappiamo come affrontare partite di questa importanza”.

“Troppe defezioni in questo Napoli? Purtroppo questo è il calcio, a volte capitano questi infortuni. Manolo (Gabbiadini, ndr) ha preso una squalifica e Dries Mertens ha dovuto svolgere un ruolo non suo. Ma dobbiamo avere tutti questa mentalità: saperci adattare a ciò che succede”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy