Napoli, ag. Jorginho: “La Roma non mi ha contattato. Leandrinho? La scorsa estate…”

Napoli, ag. Jorginho: “La Roma non mi ha contattato. Leandrinho? La scorsa estate…”

Le parole di Joao Santos, agente di Jorginho.

Commenta per primo!

Un pareggio che brucia, ma che non compromette nulla.

Il Napoli sarà costretto a far punti a Lisbona contro il Benfica nell’ultima giornata del girone di qualificazione agli ottavi di finale.

Nelle scelte operate da Sarri ieri sera, in occasione della partita contro la Dinamo Kiev, è rimasto fuori Jorginho, per il quale era stato previsto un impiego dal primo minuto. E invece, contro gli ucraini ha giocato titolare il ragazzino, Amadou Diawara. “Anche io lo credevo, ho sbagliato pure io la previsione – ha commentato a Radio Crc l’agente di Jorginho, Joao Santos -. Lui è sempre pronto, si allena bene, forse era una partita adatta a lui. Peccato per il pareggio, ora diventa difficile giocare a Lisbona. Non è mai facile fare risultato lì. Roma? Ho letto, ma nessuno mi ha detto nulla. Sabatini o il suo collaboratore Massara che ora è ds, non mi hanno mai contattato. Parlo spesso con lui, ho un buon rapporto, ma non s’è mai parlato“.

Spazio anche per parlare di Leandrinho, quello che sembrerebbe essere il prossimo acquisto dei partenopei. “A luglio ho fatto intermediazione tra Napoli e Ponte Preta. Se il Napoli ha bisogno io ci sono, ora non so chi sta curando il trasferimento. Non sono il suo agente. Io lavoro per il Ponte Preta, resto in attesa del Napoli se vuole tesserlo e se vuole farlo adesso. Andare avanti senza indennizzo al Ponte Preta? Non so, con me non sta parlando”, ha concluso Santos.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy