Milik: “Faremo di tutto per vincere lo Scudetto. Al Chievo a gennaio? No, credo di restare…”

Milik: “Faremo di tutto per vincere lo Scudetto. Al Chievo a gennaio? No, credo di restare…”

Importanti dichiarazioni, quelle rilasciate dal centravanti polacco, sul suo futuro e sullo Scudetto

Commenta per primo!

Arkadiusz Milik, sta tentando il recupero dal brutto infortunio di cui è stato vittima nella partita contro la SPAL del 23 settembre.

Per l’attaccante del Napoli, si era parlato di uno scambio con il Chievo a gennaio, con Inglese che sarebbe destinato ad approdare alla corte di Sarri  e Milik che avrebbe fatto il percorso inverso, sposando la causa gialloblu,  in modo tale da giocarsi le proprie chances  per andare ai Mondiali con la Polonia. Ma il centravanti della nazionale polacca smentisce queste voci, ai microfoni di Sky Sport, accennando all’eventuale Scudetto da festeggiare: “Ovviamente il giorno più importante del prossimo anno sarà il 20 maggio, spero che quel giorno potremo festeggiare lo scudetto. Noi faremo di tutto per vincerlo perché è il nostro sogno, sappiamo quanto è importante per la città ma anche per noi calciatori”.

Quindi Milik si esprime direttamente riguardo al proprio futuro: Prima di gennaio parlerò con l’allenatore, il direttore sportivo ed il presidente e prenderemo la decisione migliore, ma credo di rimanere ha dichiarato il polacco – Mi sento molto bene, ho una idea sul giorno del rientro in campo ma non c’è una data cerchiata in rosso sul calendario. Ringrazio i tifosi che mi sono stati vicini”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy