Mercato: Calaiò al Catania, c’è un retroscena

Mercato: Calaiò al Catania, c’è un retroscena

Nonostante la foto della firma sul profilo Twitter del Catania, il trasferimento di Emanuele Calaiò al club etneo non è ancora ufficiale. Manca l’ok del Napoli.
.

Commenta per primo!

Nonostante la foto della firma sul profilo Twitter del Catania, il trasferimento di Emanuele Calaiò al club etneo non è ancora ufficiale. Manca l’ok del Napoli.

La redazione di Itasportpress rivela un retroscena a tal proposito. Il Napoli, proprietario del cartellino dell’attaccante, ha cercato di monetizzare ma non ci è riuscito. De Laurentiis alla fine sarà costretto a dir di sì, seppur a denti stretti, al Catania: i rossazzurri sono riusciti con una proficua opera di mediazione dell’agente Alessandro Moggi e quella dell’ad Pablo Cosentino, a mettere a segno il colpo.

Il club di Pulvirenti ha da circa 60 giorni l’accordo con Calaiò che ha voluto il Catania a tutti i costi. La sua scelta è stata determinante per chiudere l’operazione di mercato. Per il comunicato ufficiale bisognerà attendere solo poche ore, ma Calaiò è del Catania da 2 mesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy