Maradona: “Mertens ha segnato come me? Ma sicuri che volesse tirare?! Su Higuain, Real e ADL…”

Maradona: “Mertens ha segnato come me? Ma sicuri che volesse tirare?! Su Higuain, Real e ADL…”

L’intervista al Pibe de Oro direttamente da Dubai: “Higuain alla Juve? De Laurentiis sarebbe disposto a vendere la moglie. Ai miei tempi si pensava più alla maglia che ai soldi”.

Commenta per primo!

Diego Armando Maradona punge Aurelio De Laurentiis, e non solo. In un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport, il Pibe de Oro ha detto la sua sul Napoli e le recenti decisioni in chiave mercato dei partenopei.

“Tra la Juventus e il Napoli non c’è tanta distanza, non è vero che la Juve gioca molto meglio del Napoli: per me sono alla pari sul piano del gioco. Quando il Napoli riavrà i suoi calciatori attualmente infortunati, può migliorare ancora di più”, ha detto l’ex asso del calcio mondiale.

Mertens ha fatto il gol alla Maradona? Per me era più un cross che un tiro. Chiedeteglielo. E’ stato un gol splendido però ci vuole chiarire. Ora sta stupendo un po’ tutti, sta sostituendo al meglio Milik. Gabbiadini? Pensavo che avrebbe potuto incidere di più, con la testa soprattutto”.

PIPITA“Higuain con la maglia della Juventus? Io l’ho già detto: nell’ultima stagione col Napoli ha fatto 36 gol, un miracolo. De Laurentiis è disposto anche a vendere la moglie (ride, ndr). Ha visto che alla Juve serviva un bomber e gliel’ha venduto. Io credo che le decisioni siano una questione di cuore: io ho scelto Napoli, Higuain la Juventus. I tempi sono cambiati: prima eravamo attaccati alla maglietta e non ai soldi”.

NAPOLI-REAL – “Vorrei che si giocasse oggi (ride, ndr), perché CR7 non è al meglio della sua forma. A febbraio, invece, sarà al top della condizione, così come tutti i suoi compagni del Real Madrid”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy