Lo Monaco attacca De Laurentiis: “Dipendesse da me, lo manderei via”

Lo Monaco attacca De Laurentiis: “Dipendesse da me, lo manderei via”

L’amministratore delegato del Catania contro il presidente del Napoli: “Penso che De Laurentiis abbia perso un’altra buona occasione per stare zitto anche perché non è così competente come crede di essere”.

Commenta per primo!

Quando Lo Monaco parla, non è mai banale e solleva sempre un polverone.

Intervenuto sulle frequenze di Radio Marte, l’amministratore delegato del Catania ha parlato del Napoli e del presidente De Laurentiis. “Non credo ci siano 15 attaccanti dalla portata di Higuain. Mi viene da pensare che il presidente non abbia coinvolto il tecnico, oppure che Sarri abbia detto di no a tutti. Penso che De Laurentiis abbia perso un’altra buona occasione per stare zitto anche perché non è così competente come crede di essere. La cessione di Higuain ha palesato tutte le difficoltà ed i limiti strutturali della società. Questo confrontarsi su giornali e radio è da cartellino rosso nella maniera più assoluta. Dipendesse da me manderei via De Laurentiis“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy