Jorginho incredulo: “Abbiamo massacrato il Milan, ma non è bastato. Ora sotto col Villarreal”

Jorginho incredulo: “Abbiamo massacrato il Milan, ma non è bastato. Ora sotto col Villarreal”

Le parole del regista partenopeo.

2 commenti

“Mi sembra incredibile che abbiamo pareggiato, li abbiamo massacrati, abbiamo fatto il nostro gioco come sempre e la palla non è andata dentro. Abbiamo fatto il nostro gioco come sempre e non è cambiato niente”. Jorginho si dice incredulo a fine partita: nel posticipo della 26esima giornata il suo Napoli è stato fermato dal Milan di Mihajlovic al San Paolo (qui il racconto e le immagini della partita).

SERIE A: LA CLASSIFICA DOPO NAPOLI-MILAN

Testa a testa – La mancata vittoria degli azzurri contro i rossoneri permette alla Vecchia Signora di rimanere davanti ai partenopei. “Juventus? Non c’è neanche da rispondere, guardiamo a noi stessi come abbiamo sempre fatto. I conti si faranno alla fine, a maggio”, ha aggiunto il regista italo-brasiliano.

Poca brillantezza – “Non credo manchino cinismo e qualità in attacco. Loro uscivano solo a pallonate, non ripartivano mai. Abbiamo creato tantissime azioni da gol, ancor di più nel secondo tempo. Adesso giovedì abbiamo una partita molto importante contro il Villarreal. Pensiamo solo a quella perché ci teniamo molto. Anche loro si metteranno in 72 dietro la palla, non proveremo fare il nostro gioco e a girare più velocemente il pallone”.

SERIE A, IL CALENDARIO E LE PROSSIME SFIDE

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicola Censuales - 2 anni fa

    Ma cosa hai massacrato!!!! Il Milan ha fatto un partitone, ringrazia invece che non avete perso con una delle micidiali ripartenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Massimiliano Ferrari - 2 anni fa

      Partitone il Milan ? Ma se ha fatto un tiro in porta . Il napoli doveva stsvincere

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy