Il Mattino accusa Higuain dopo Juventus-Napoli: “Ha fatto finta di non esultare”

Il Mattino accusa Higuain dopo Juventus-Napoli: “Ha fatto finta di non esultare”

Riflettori puntati su Juventus-Napoli e il gol siglato da Gonzalo Higuain per ‘Il Mattino’.

Commenta per primo!

Due a uno. È questo il risultato maturato ieri sera allo Juventus Stadium di Torino.

Gli uomini di Massimiliano Allegri hanno battuto il Napoli nell’anticipo valido per l’undicesima giornata di Serie A. E, come temevano in terra partenopea, a risolvere la gara è stato il grande ex, Gonzalo Higuain. Un colpo dei suoi, al 25′ circa del secondo tempo, sul risultato di 1-1 dopo le reti di Bonucci e Callejon. Il numero 9 bianconero non ha esultato, ha allargato le braccia quasi a chiedere comprensione ai compagni che stavano per festeggiare il gol. Poi, il Pipita ha alzato un dito al cielo e – secondo quanto scritto da ‘Il Mattino’ – avrebbe solo fatto finta di non esultare, abbozzando un sorrisetto.

“Higuain era la bandiera che il Napoli sventolava sognando di poter mandare in frantumi il fortino della Juventus. E ora che la bandiera sventola sul fortino nemico, è come se la speranza si fosse ridotta […] nel dopo gara saluta con timidezza i suoi ex compagni. Poi quando passa nella mixed zone si limita di nuovo ad allargare le braccia: ‘Mi spiace’. Chissà se è vero”, conclude il quotidiano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy