Iachini: “Stavo per andare al Napoli, mi voleva Maradona”

Iachini: “Stavo per andare al Napoli, mi voleva Maradona”

Il tecnico marchigiano ricorda un episodio del passato: poteva andare al Napoli.

Commenta per primo!

E’ il primo nome nella lista del Palermo per la prossima stagione.

Beppe Iachini sarebbe l’uomo ideale per condurre nuovamente i rosanero dalla B alla Serie A, specialmente in virtù del suo palmares che indica ben quattro promozioni in carriera dalla cadetteria all’élite del calcio italiano.

Palermo, occhio al Bari: pugliesi vogliono Iachini per la panchina dell’anno prossimo

Nei giorni in cui il suo profilo viene accostato anche al Bari, il mister marchigiano ha raccontato un episodio che riguarda il suo passato. “Quando ero a Verona fui vicino al Napoli. Mi caldeggiò Maradona, rimase colpito perché una volta in una partita non gli feci toccare palla – ha ricordato a Radio Crc -. Mi faceva sempre tanti complimenti quando ci sfidavamo. E’ stata una bellissima parentesi giocare contro di lui. Fiorentina? Ha ancora qualche possibilità di entrare in Europa, ma in casa gli azzurri sono molto forti. Il Napoli viaggia sulle ali dell’entusiasmo. Hanno trovato una chiave significativa, sembra giochino a memoria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy