Ex ds Udinese, Giaretta: “Ritorno di Zapata al Napoli? Impossibile a gennaio, vi spiego perchè”

Ex ds Udinese, Giaretta: “Ritorno di Zapata al Napoli? Impossibile a gennaio, vi spiego perchè”

Le dichiarazioni dell’attuale ds dell’Ascoli, Cristiano Giaretta ed attuale dirigente dell’Ascoli.

Commenta per primo!

Il Napoli è alla ricerca di una punta in vista del calciomercato che fra pochi giorni aprirà ufficialmente i battenti.

Leonardo Pavoletti del Genoa la prima scelta nella lista della società partenopea in attesa del ritorno in campo del centravanti polacco Milik, ma negli ultimi giorni si era fatta avanti l’ipotesi di un ritorno al ‘San Paolo’, del colombiano Duvan Zapata, autore in questa stagione di 5 reti. L’ex ds dell’Udinese, Cristiano Giaretta, ha detto la sua sulla possibile trattativa già a gennaio tra il Napoli e il club friulano, proprietario in prestito del cartellino del centravanti classe ’91: “L’accordo tra Udinese e Napoli prevede un prestito biennale dell’attaccante colombiano in Friuli – ha dichiarato Giaretta ai microfoni di ‘Calcionapoli24’ -. Il Napoli, poteva pagare una penale entro giugno 2016, qualora avesse deciso di riprendersi Duvan. Non avendo esercitato questa opzione, il prestito si è automaticamente rinnovato ragion per cui Zapata non sarebbe mai potuto ritornare in azzurro a gennaio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy