Dall’Argentina: Napoli su Pavon del Boca Juniors, De Laurentiis paga la clausola di 18 milioni?

Dall’Argentina: Napoli su Pavon del Boca Juniors, De Laurentiis paga la clausola di 18 milioni?

La stampa sudamericana non ha dubbi: Il Napoli sarebbe tra i club maggiormente interessati al baby-attaccante degli Xeneizes.

Commenta per primo!

Ventenne da qualche mese e già con una clausola rescissoria elevata.

Per strappare Cristian Pavon al Boca Juniors occorrerebbe esborsare una cifra pari a 18 milioni. Certo, il Kichan è un esterno d’attacco promettente e dai colpi di classe, ma ha ancora tutto da dimostrare.

Nel maggio del 2015 si “presentava” così al pubblico della Bombonera, con un gol che permetteva agli Xeneizes di piegare il River Plate in un più che sentito Superclasico. Da lì la clausola sul contratto e l’interessamento di diverse squadre europee. Nell’elenco delle pretendenti, dando uno sguardo alla stampa sudamericana, vi sarebbe da qualche settimana anche il Napoli di Aurelio De Laurentiis: secondo ‘Taringa‘ e ‘Azulyoro‘, i partenopei sarebbero pronti a soddisfare le richieste degli argentini. Un’operazione, questa, che dovesse trovare conferma, verrebbe ultimata l’anno prossimo (gennaio o addirittura giugno): data la giovane età del ragazzo, possibile che la squadra acquirente pensi bene di fargli concludere la stagione con il Boca di Guillermo Barros Schelotto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy