Cavani: “In estate potevo tornare in Italia. Spero che il Napoli vinca lo scudetto”

Cavani: “In estate potevo tornare in Italia. Spero che il Napoli vinca lo scudetto”

Le dichiarazioni dell’ex attaccante di Palermo e Napoli: “Il calcio di Sarri è offensivo, bello. Cerca sempre il gol e di far divertire il pubblico”.

Commenta per primo!

“Non so se il Napoli può lottare per lo scudetto, ma tifo affinché questo accada”.

Parola di Edinson Cavani. L’attaccante del Paris Saint-Germain – intervistato dal ‘Corriere dello Sport’ – è tornato a parlare della sua esperienza in azzurro. In estate, dopo l’addio di Gonzalo Higuain – tra avvistamenti, indiscrezioni e bufale – i tifosi partenopei hanno creduto al ritorno del Matador al Napoli.

“Sono legato ad ogni squadra in cui ho giocato, il Napoli in particolare e lo guardo sempre in televisione quando posso. Con il Pescara gli azzurri mi sono piaciuti, il calcio di Sarri è offensivo, bello; cerca sempre il gol e di far divertire il pubblico – ha dichiarato l’ex Palermo -. C’è stata la possibilità di ritornare in Serie A, anche perché nel calcio accadono cose che portano le società a prendere delle decisioni. Ho preso in considerazione la possibilità di un ritorno, ma alla fine ho scelto di restare a Parigi”.

Su Napoli-Real Madrid – “Spero che passino gli azzurri. Sarà fondamentale giocare bene, il San Paolo è un campo molto difficile e caldo. Al ritorno lo stadio sarà uno spettacolo, quando c’ero io in quello stadio abbiamo battuto City e Chelsea. Il Napoli può ripetere quelle imprese”, ha concluso Cavani.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy