Careca: “Juventus più forte del Napoli? Anche il Brasile lo era nell’82, ma poi vinse l’Italia. Milik…”

Careca: “Juventus più forte del Napoli? Anche il Brasile lo era nell’82, ma poi vinse l’Italia. Milik…”

Le parole dell’ex attaccante del Napoli: “Mi piace molto il fatto che il Napoli non risenta per il momento della grande assenza di Gonzalo Higuain”.

Commenta per primo!

5 ottobre 1960, ad Araraquara sta per nascere un bambino che cambierà a suo modo la storia del calcio brasiliano, italiano e mondiale.

Antonio de Oliveira Filho, al secolo Careca, compie oggi 66 anni. La radio ufficiale del Napoli, Radio Kiss Kiss, l’ha raggiunto per porgergli gli auguri e giudicare quello che sarà il campionato del Napoli. “Juventus più forte del Napoli? Nel 1982 il Brasile aveva la Nazionale più forte di sempre sulla carta ma non vinse il Mondiale, in una competizione non vince sempre il più forte. Quella volta vinse l’Italia“, il giudizio di Careca.

Capitolo Milik. “Arek mi piace molto, è bravissimo e si è inserito subito nei meccanismi della squadra. Mi piace molto il fatto che il Napoli non risenta per il momento della grande assenza di Gonzalo Higuain, secondo me possono fare bene, hanno trovato un nuovo modo di giocar palla – ha sottolineato l’ex bandiera del Napoli -. Certo, la Juventus è molto più forte degli azzurri, però il Napoli ha tutti i mezzi per competere con i bianconeri o quantomeno dargli fastidio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy