Pier Silvio Berlusconi scherza con Bonolis: “Closing? Caparre maggiori dell’acquisto Inter”

Pier Silvio Berlusconi scherza con Bonolis: “Closing? Caparre maggiori dell’acquisto Inter”

Le battute tra i due, presenti a Cologno Monzese per la presentazione dell’accordo ottenuto tra l’azienda e Bonolis.

Commenta per primo!

Mentre continuano a rincorrersi voci e smentite varie sul closing in casa Milan, in sede Mediaset il clima invece è più rilassato e tranquillo, con tanto di sfottò tra due figure di rilievo.

Parliamo di Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente e amministratore delegato dell’azienda, e Paolo Bonolis, conduttore e tifoso nerazzurro oggi presente presso gli studi di Cologno Monzese per presentare il nuovo accordo firmato con l’azienda lombarda. In occasione di tale appuntamento i due si sono ‘pizzicati’ sulle loro fedi calcistiche, con Bonolis che non si è tirato indietro nel dire la sua e Berlusconi subito pronto a replicare: “Lui è interista e mi sembra che in classifica non siano messi molto meglio di noi. E poi le caparre già versate per il Milan sono più del prezzo che è stato pagato l’Inter… La nuova caparra da 20 milioni già arrivata? Mi auguro ci credano sennò…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy