Moggi: “Berlusconi mi voleva al Milan”

Moggi: “Berlusconi mi voleva al Milan”

L’ex direttore generale della Juventus rivela un retroscena della sua carriera da dirigente.

Commenta per primo!

Un retroscena non noto a tutti, ma che Luciano Moggi ha voluto svelare quest’oggi sulle frequenze di ‘Radio Crc‘.

“Diverse volte Berlusconi ha provato a portarmi al Milan e nonostante gli impegni avuti in tribunale è il presidente che ha vinto di più“, ha raccontato l’ex direttore generale della Juventus che poi si è espresso in merito al match di questa sera tra Napoli e Benfica. “Se il Napoli dà quello che ha dato in campionato con Milik e Hamsik assoluti protagonisti, può fare davvero bene stasera contro l’avversaria più temibile del girone – ha sottolineato -. Il Benfica ha più esperienza internazionale, ma certe volte questi aspetti lasciano il tempo che trovano. Milik mi sta piacendo molto, si è adattato bene. Approvo tutto quello che ha fatto il Napoli in questo mercato. Adesso si sta mettendo in luce Zielinski, ma anche gli altri arrivati si metteranno in mostra“.

Moggi: “Tavecchio è interista? Non lo ha mai nascosto. Oriali in Nazionale lo dimostra”

Moggi: “Zamparini, vuoi battere il tuo record di cambi in panchina? De Zerbi ingenuo”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy