Milan, Montella: “Crotone messo bene in campo, guardate la gara contro il Palermo. E Bacca…”

Milan, Montella: “Crotone messo bene in campo, guardate la gara contro il Palermo. E Bacca…”

Le parole del mister del Milan Vincenzo Montella alla vigilia della gara contro il Crotone, fischio d’inizio alle 12.30 a “San Siro”.

Commenta per primo!

Una vittoria per continuare a volare, un risultato positivo per aiutare in qualche modo anche il Palermo ed evitare una possibile fuga del Crotone.

Sarà Milan-Crotone il “lunch match” di domenica alle ore 12.30, a “San Siro” tutto è pronto per il quindicesimo turno di A. Alla vigilia della gara che li vede contrapposti ai pitagorici, il tecnico dei rossoneri Vincenzo Montella è intervenuto in sala stampa. Primo argomento trattato da Montella la tragedia accorsa al club brasiliano Chapecoense: “Siamo molti vicini ai familiari di questa tragedia, c’è il massimo cordoglio e la massima vicinanza, sono contento che la società abbia fatto questa iniziativa, i giocatori del Milan hanno aderito con molta partecipazione“.

Nicola? Ci conosciamo da tempo, è un ragazzo che ha grande conoscenza e sensibilità. E’ molto preparato e sono contento di ritrovarlo su un campo di serie A. Hanno avuto un periodo di adattamento e poi non hanno nemmeno giocato in casa, da quando lo fanno hanno trovato un assetto importante, è sempre stata in partita il Crotone. Penso al Sassuolo, al Torino, all’Inter, con il Palermo e la Samp. Con un nuovo assetto hanno trovato una certa continuità. Non è facile. Noi abbiamo lavorato sulla tattica, sulla mente e sul corpo. I punti di domani valgono come quelli con la Juve, dobbiamo pensare di giocare bene e portare avanti i nostri principi. Bacca? E’ stato un po’ sotto media, però al derby ha fatto un’ottima partita anche se non è andato in gol- ha ammesso il tecnico dei rossoneri-. Non si è allenato per un problema, oggi vedremo come sta, poi per le prossime partite ci penseremo. Non mi sento di anticipare nulla. Quando è andato a Siviglia è stato autorizzato da me e dalla società, non c’è stato nessun problema. Non sapevo che guardasse la partita del Siviglia, spero che abbia registrato la gara di Empoli e si sia divertito come abbiamo fatto noi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy