Milan, Gattuso: “Belotti attaccante completo e ragazzo per bene. Dopo Shevchenko è…”

Milan, Gattuso: “Belotti attaccante completo e ragazzo per bene. Dopo Shevchenko è…”

Le dichiarazioni del tecnico rossonero in conferenza stampa

Parla Gennaro Gattuso.

Sul match con il Torino si esprime così: “Domani per noi sarà molto difficile, contro il Napoli abbiamo speso tanto, servirà la testa giusta perché il Torino è una squadra di qualità, ma che sa anche lottare”. Nella squadra granata gioca Andrea Belotti, ex obiettivo del Milan, e che Gattuso ha allenato per un breve periodo al Palermo“Ho sempre detto che era quello che mi aveva sorpreso di più dopo Sheva e non cambio parere anche se ha attraversato un momento negativo. Quando sta bene è un attaccante completo ed è un ragazzo perbene, cosa che ho sempre apprezzato molto”.

Infine difende gli attaccanti della sua rosa, criticati per i pochi gol realizzati: Kalinic si muove benissimo, ma noi non lo serviamo sempre bene. I fischi sono ingiusti. Io non sono preoccupato, stiamo costruendo tanto e l’importante è questo, anche se è chiaro che dobbiamo migliorare a livello realizzativo, comunque ci sta che gli attaccanti manchi lucidità perché partecipano molto alla manovra per farci stare compatti. Mi piace la mentalità che la squadra sta acquisendo, quando abbiamo vinto a Roma giocavamo di rimessa, adesso cerchiamo sempre di giocare la palla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy