Milan, Galliani: “Locatelli come Rivera, Donnarumma erede di Buffon. Speravo di ottenere questa classifica”

Milan, Galliani: “Locatelli come Rivera, Donnarumma erede di Buffon. Speravo di ottenere questa classifica”

Le parole dell’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani.

Commenta per primo!

Una vittoria che dà morale, che porta i rossoneri a -2 dalla zona scudetto.

Un super gol di Locatelli consegna la vittoria al Milan nel match contro la Juventus, alla seconda sconfitta stagionale a San Siro dopo quella contro l’Inter. Ospite a “Tiki Taka” l’ad rossonero Adriano Galliani ha parlato della classifica rossonera, di Locatelli e del giovane portiere Donnarumma: “Più che aspettarmelo ci speravo. L’anno scorso sfidavo le ire di tutti i giornalisti perché continuavo a dire che la nostra rosa era superiore alla classifica che avevamo. Locatelli? La prima cosa che mi è venuta in mente è una similitudine con Rivera che nel ’61 segnò alla Juve a 18 anni così come Locatelli. Auguro a Manuel di ripercorrere quella carriera. Donnarumma invece credo che sarà l’erede di Buffon in Nazionale anche se Buffon è ancora un grandissimo portiere. Mi auguro e sono convinto che sarà un giocatore del Milan ancora per molti anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy