Milan: Berlusconi ha detto sì, Montella sarà il nuovo allenatore dei rossoneri

Milan: Berlusconi ha detto sì, Montella sarà il nuovo allenatore dei rossoneri

L’Aeroplanino verso la panchina dei rossoneri: il presidente del club di via Turati ha dato il suo assenso.

1 Commento

Mancava solamente il sì del presidente, ma adesso c’è anche quello.

Vicinissimo il matrimonio tra Vincenzo Montella e il Milan di Silvio Berlusconi, che nel pomeriggio ha dato il suo assenso sul passaggio dell’Aeroplanino alla panchina dei rossoneri. Immediatamente dopo l’incontro a Casa Milan tra Galliani e Lucci, agente del tecnico, è arrivato anche il via libera di Silvio Berlusconi. Si aspetta quindi solamente l’annuncio del club rossonero, dopo di che Montella sarà ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Alla Samp andrà un indennizzo da 1,1 milioni, mentre l’allenatore firmerà un biennale da 2,3 milioni a stagione. La decisione di puntare su Montella sarebbe figlia di un compromesso tra gli acquirenti cinesi e Silvio Berlusconi. Il presidente ha anche ricevuto anche la visita di Brocchi al San Raffaele, dove è ancora ricoverato per seguire le cure di riabilitazione dopo l’intervento per la sostituzione della valvola aortica. Dal loro incontro non era comunque atteso nessun colpo di scena, per Brocchi infatti è già arrivata un’offerta dal Brescia in serie B.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pippo Lo Cascio - 1 anno fa

    Auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy