Lapadula: “Ho voluto fortemente il Milan, ringrazio Galliani e Berlusconi”

Lapadula: “Ho voluto fortemente il Milan, ringrazio Galliani e Berlusconi”

Le dichiarazioni dell’attaccante classe ’90, che si appresta ad essere un nuovo giocatore del Milan.

Commenta per primo!

Ieri l’accelerata decisiva, oggi le visite mediche di rito.

Gianluca Lapadula sarà un nuovo giocatore del Milan. Sbaragliata la concorrenza di Sassuolo, Napoli e Genoa, la società rossonera si è aggiudicata il cartellino del giocatore e verserà nelle casse del Pescara circa nove milioni di euro (+1 di bonus). “Sono molto contento – ha dichiarato Lapadula, intervenuto ai microfoni della stampa presso la Clinica ‘La Madonnina’ -. Perché ho scelto il Milan? È stata una trattativa lampo, voluta fortemente da ambo le parti. Ed era giusto così. È una cosa che abbiamo voluto sia io che Galliani. Lo ringrazio, così come ringrazio il presidente Berlusconi, al quale auguro una pronta guarigione”.

Sul paragone con Klose – “Oddo mi ha paragonato al tedesco? Klose ha fatto una carriera che sognano tutti gli attaccanti e devo ringraziare tanto il mister per le belle parole e per tutta la fiducia che mi ha dato. Ringrazio tutto l’Abruzzo per il sostegno”, ha concluso il classe ’90.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy