Futuro Milan: nuova cordata da Shanghai. Il gruppo Fosun e Jorge Mendes pronti ad acquistare il club

Guo Guangchang, il magnate cinese che ha appena acquistato il Wolverhampton, avrebbe fatto una proposta d’acquisto attraverso il noto agente portoghese.

Commenta per primo!

Nuovo possibile acquirente per il Milan di Silvio Berlusconi.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, uno dei gruppi più importanti della Cina – la Fosun, con sede a Shanghai – sarebbe interessato concretamente alle quote del club rossonero. A far da tramite, il noto agente portoghese Jorge Mendes (procuratore, tra gli altri, di José Mourinho e Cristiano Ronaldo).

Il colosso asiatico in questione può vantare numeri incredibili: 11,1 sono i miliardi di euro di fatturato del fondo d’investimento, 1,1 sono invece i miliardi di profitti fatti registrare da Fosun nel 2015. Guo Guangchang, il diciottesimo uomo più ricco della Cina, è l’uomo a capo del gruppo. Il magnate cinese ha appena definito l’acquisto (insieme a Mendes) del Wolverhampton, con l’obiettivo di riportato subito in Premier League.

Ma il suo pallino – scrive il quotidiano – sarebbe da sempre il Milan. In questi giorni, i due avrebbero ripreso i contatti con lo staff di Berlusconi dopo un precedente tentativo della scorsa primavera (Mendes nel recente passato aveva offerto 550 milioni per il club rossonero). Un tentativo venuto alla luce nelle ultime ore e oscurato dalla trattativa già avviata con il fondo GSR di Sonny Wu, che ad oggi rischierebbe di saltare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy