Calciomercato, Milan: clamoroso, Donnarumma decide di non rinnovare il contratto

Calciomercato, Milan: clamoroso, Donnarumma decide di non rinnovare il contratto

L’estremo difensore rossonero ha deciso insieme al suo procuratore di non rinnovare il proprio contratto che scadrà il 30 giugno del 2018.

1 Commento

Clamoroso al Milan.

L’estremo difensore rossonero Gianluigi Donnarumma ha deciso di non rinnovare il proprio contratto con il club allenato da Vincenzo Montella. A un anno dalla scadenza quindi il classe ’99 di comune accordo con il suo procuratore Mino Raiola ha scelto di non sposare il progetto che la nuova società cinese ha in serbo per questa stagione e per quelle che verranno, le voci di mercato dicono di un possibile interesse per lui del Real Madrid. La scelta del futuro portiere della nazionale non è legata ai soldi, visto e considerato che gli erano stati offerti 4 milioni di euro più bonus, ma più che altro la voglia del diciottenne di cambiare aria.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. antonio61 - 2 mesi fa

    I procuratori stanno uccidendo il calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy