Calcio e Fisco: arriva il primo comunicato ufficiale, è del Milan

Calcio e Fisco: arriva il primo comunicato ufficiale, è del Milan

La nota ufficiale del club rossonero.

Commenta per primo!

Perquisizioni in corso da parte della Procura di Napoli che è alla ricerca di reati tributari che avrebbero consentito a diversi dirigenti delle squadre di calcio, procuratori e calciatori di evadere il fisco, per una somma equivalente a 12 milioni di euro. Per questo motivo, i finanzieri starebbero contestualmente eseguendo il decreto di sequestro di beni a carico di chi compare nel registro degli indagati per circa 12 milioni di euro, ovverosia la somma che lo Stato dovrà recuperare nel caso in cui questi reati fossero stati davvero commessi (qui i dettagli e qui l’elenco completo degli indagati).

Intanto arriva il primo comunicato ufficiale: è quello del Milan. “La Procura della Repubblica di Napoli ha ritenuto quest’oggi di notificare ad Adriano Galliani avviso di chiusura delle indagini per una vicenda assolutamente marginale e non fondata, che troverà la sua risoluzione sia sotto il profilo tributario, sia sotto il profilo penale, in una doverosa archiviazione“, si legge nella nota a firma Avv. Niccolò Ghedini e Avv. Leandro Cantamessa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy