Brocchi misterioso: “Prima o poi Galliani racconterà la vera storia di Manuel Locatelli”

Brocchi misterioso: “Prima o poi Galliani racconterà la vera storia di Manuel Locatelli”

L’ex allenatore del Milan, attualmente alla guida del Brescia: “Quello che sta facendo Locatelli mi stupisce zero”.

Commenta per primo!

Due gol, entrambi pesantissimi, e un futuro che gli sorride.

Manuel Locatelli è il nuovo che avanza in casa Milan. La scoperta del centrocampista classe ’98, più che a Vincenzo Montella, andrebbe ascritta a Christian Brocchi che lo ha allenato nella Primavera dei rossoneri e lo ha fatto debuttare in A lo scorso anno.

“Non mi interessa prendermi il merito a mezzo stampa a me basta ciò che Manuel ha dentro e che la sua storia la conosca lui – ha detto l’attuale allenatore del Brescia -. Posso solo dire che quel che sta facendo mi stupisce zero. Ero certo di quel che avrebbe potuto dare e fare: diciamo che ci avevo visto giusto e ci aveva visto giusto anche Berlusconi”. Non manca una chiosa con un velo di mistero: “Prima o poi, magari, la vera storia di Locatelli se vorrà la racconterà il dottor Galliani: con questo non ho altro da dire”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy