Braida: “Cessione Milan? Finisce un’era, è stata un’epoca bellissima con Berlusconi”

Braida: “Cessione Milan? Finisce un’era, è stata un’epoca bellissima con Berlusconi”

Le parole dell’ex d.g. rossonero dopo la cessione alla cordata cinese.

Commenta per primo!

La cessione del Milan alla cordata cinese ha suscitato amarezza e stupore tra gli addetti ai lavori.

Tra tutti, l’ex direttore generale rossonero Ariedo Braida che ai microfoni di tuttomercatoweb.com, ha commentato la decisione di Silvio Berlusconi che dopo 30 anni ha deciso di cedere il club. “Finisce un’era, sta cambiando la mappa del potere economico. La Cina è una grande potenza economica non solo in Italia ma anche in Spagna. Il mondo cambia e guarda caso le due squadre di Milano adesso sono di proprietà di gruppi cinesi. E’ stata un’epoca bellissima, mi limito a dire che abbiamo fatto otto finali di Champions. In questi trent’anni è la squadra che vinto più titoli a livello internazionale. Ora bisogna avere la forza di andare avanti, il passato è passato. Pensavo che Berlusconi potesse restare, è difficile vederlo senza di lui”. 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy