Abate: “Milan, non credere, contro Palermo partita ancora aperta. Niang litiga con Bacca? Nulla di grave”

Abate: “Milan, non credere, contro Palermo partita ancora aperta. Niang litiga con Bacca? Nulla di grave”

Le dichiarazioni del terzino rossonero al 45′.

3 commenti

Intervistato ai microfoni di Mediaset Premium al termine del primo tempo di Palermio-Milan, il terzino dei rossoneri, Ignazio Abate, ha così commentato la gara del Barbera. “E’ una partita ancora aperta, dobbiamo provare a fare il terzo gol per chiuderla definitivamente. Scintille Niang-Bacca per battere il rigore? Non è successo nulla di grave, situazione risolta“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Walter Giannò - 2 anni fa

    Abbate, finiscila. Non c’è partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Massimo Di Gregorio - 2 anni fa

    Mi passò ù priu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe La Vara - 2 anni fa

    Primo tempo imbarazzante dei rosa. Un Palermo che non è entrato in campo e ha permesso al Milan di dominare l’incontro. Non si salva nessuno fino a ora in una squadra troppo rassegnata. Speriamo in una ripresa diversa anche se peggio non possiamo fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy