Lecce, sospiro di sollievo: Scavone dimesso dall’ospedale. Il comunicato

Lecce, sospiro di sollievo: Scavone dimesso dall’ospedale. Il comunicato

Il centrocampista del Lecce, ricoverato da venerdì sera, è stato dimesso questa mattina dall’ospedale ‘Vito Fazzi’

Il grande spavento, poi il sospiro di sollievo.

Manuel Scavone questa mattina è stato dimesso dall’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce. Il centrocampista di proprietà del Parma, ricoverato venerdì sera dopo il tremendo scontro aereo con l’attaccante avversario Giacomo Beretta in occasione della sfida Lecce-Ascoli, è tornato a casa.

Di seguito, il comunicato ufficiale diramato pochi istanti fa dal club pugliese sul proprio sito di riferimento.

“Il calciatore Manuel Scavone è stato dimesso nella tarda mattinata dall’Ospedale ‘V. Fazzi’ di Lecce. Ricoverato dalla serata di venerdì, a seguito dello scontro di gioco fortuito con l’attaccante Giacomo Beretta nei primi secondi della gara Lecce – Ascoli, il centrocampista giallorosso è stato sottoposto a tutti gli esami strumentali del caso, che hanno dato esito negativo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy