Pioli: “Sconfitta pesante, ma adesso voglio una reazione in Serie A”

Pioli: “Sconfitta pesante, ma adesso voglio una reazione in Serie A”

Il tecnico della Lazio ha parlato dopo la partita persa 3-0 in casa contro lo Sparta Praga.

Commenta per primo!

La sconfitta interna contro lo Sparta Praga potrebbe lasciare il segno nelle speranze di riconferma di Stefano Pioli sulla panchina della Lazio.

Intervistato da Sky Sport al termine della partita contro i cechi, l’ex tecnico del Palermo ha fatto trasparire tutta la sua amarezza per la cocente eliminazione dall’Europa League. “Stasera abbiamo commesso troppi errori. Dopo 12 minuti non puoi andare sotto di due gol. La partita si è decisa lì. Però se una squadra commette tanti errori, significa che gli avversari sono stati più bravi. Tanti gol nei primi minuti? Ci abbiamo lavorato, ma evidentemente non è bastato. Adesso ci dobbiamo buttare sul campionato, anche se c’è tantissima delusione. In noi ed in tutto l’ambiente. Siamo stati sconfitti pesantemente questa sera ma in Serie A mancano partite importanti. Puntavamo sull’Europa League e sono preoccupato della reazione adesso della squadra in campo. Dobbiamo dimostrare che possiamo ancora fare delle cose positive”.

La Lazio affronterà il Palermo in Serie A il 10 aprile, nel posticipo serale della domenica.

QUI LE DICHIARAZIONI DI BIGLIA DOPO L’AMARA SCONFITTA

QUI TUTTI I RISULTATI DEL POMERIGGIO DELL’EUROPA LEAGUE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy