Lotito: “Quando Pulvirenti mi ha chiamato gli ho consigliato un buon esorcista”

Lotito: “Quando Pulvirenti mi ha chiamato gli ho consigliato un buon esorcista”

Il presidente della Lazio Claudio Lotito dopo le intercettazioni  che lo vedrebbero protagonista di alcune telefonate con il numero uno del Catania Antonino Pulvirenti all’interno della.

Commenta per primo!

Il presidente della Lazio Claudio Lotito dopo le intercettazioni  che lo vedrebbero protagonista di alcune telefonate con il numero uno del Catania Antonino Pulvirenti all’interno della vicenda legata allo scandalo Catania si è voluto giustificare in questo modo. “Ma quale maga, a Pulvirenti che si lamentava per i mille guai personali e familiari che gli erano capitati io ho suggerito il nome dell’esorcista. E’ facile da verificare ed emerge dagli atti. Quando Pulvirenti mi ha confidato i suoi problemi – ha dichiarato Lotito -, ho preso informazioni da un sacerdote di Catania e gli ho consigliato l’esorcista. Quanto al resto, mi ha chiesto appuntamenti col credito sportivo, con un amministratore delegato di una banca e con il Chievo. Questa è la verità, ed è tutto riscontrabile negli atti dell’inchiesta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy