Lazio, Tare: “Adesivi di Anna Frank con la maglia della Roma atto da condannare. Figc e Lega…”

Lazio, Tare: “Adesivi di Anna Frank con la maglia della Roma atto da condannare. Figc e Lega…”

Le parole di condanna da parte del direttore sportivo biancoceleste in merito ai fatti accaduti lo scorso ottobre, quando in Curva Sud furono attaccati dai sostenitori della Lazio degli adesivi che ritraevano Anna Frank con la maglia giallorossa…

Il pensiero di Igli Tare.

Il direttore sportivo della Lazio è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Tra i vari argomenti trattati c’è anche quello legato ai fatti dello scorso ottobre, quando in Curva Sud furono attaccati dai sostenitori del club biancoceleste degli adesivi che ritraevano Anna Frank con la maglia giallorossa: “Una foto di Anna Frank con la maglia della Roma è da condannare, ovvio. Meno ovvio è limitarsi a dirlo senza pensare a come far sì che un gesto razzista non sia considerato semplice sfottò: tipo il coro dei miei ex compagni ‘Sei venuto col gommone’ e io non ci vedevo razzismo, ma solo una presa in giro. Non basta mettersi magliette dedicate a una causa, Figc e Lega imparino dallo sport Usa, che coinvolge gli atleti in iniziative sociali. Educazione è questo e pure continuare ad andare allo stadio, come un mio amico tifoso laziale ed ebreo dopo l’episodio Anna Frank: ‘Igli, vado all’Olimpico. A quelli non la do vinta’“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy