Lazio, Parolo sfida il Palermo: “Batterci è complicato. Vogliamo il quarto posto”

Lazio, Parolo sfida il Palermo: “Batterci è complicato. Vogliamo il quarto posto”

Le dichiarazioni del centrocampista della Lazio, Marco Parolo: “Domenica sarà una partita importante, ci dirà molto per il nostro percorso”.

8 commenti

Tre giorni e sarà Lazio-Palermo, match valido per la trentatreesima giornata di Serie A.

Intervenuto ai microfoni di ‘Lazio Style Radio’ al termine dell’evento ‘Dalla scuola allo stadio, il modo giusto per sostenere lo sport‘, il centrocampista biancoceleste e della Nazionale Italiana, Marco Parolo si è espresso in vista della sfida in programma domenica pomeriggio allo stadio Olimpico di Roma.

“Sono belle queste iniziative. E’ bello trasmettere la nostra esperienza per cercare di aiutare i più giovani a capire quello che vorranno fare da grandi. Ora però torniamo subito al lavoro. Il mio ruolo? Cerco di fare tutte e due le fasi, mi piace essere un calciatore ‘box to box’; cerco di dare sempre il massimo. Fa parte del mio dna, speriamo di continuare sempre così – ha dichiarato Parolo -. La squadra? Vogliamo difendere il quarto posto, a Genova abbiamo perso due punti ma pareggiando abbiamo mostrato carattere. Siamo carichi e vogliamo ripartire subito forte. Domenica sarà una partita importante, ci dirà molto per il nostro percorso. Dobbiamo vincerne più possibile da qui alla fine, se riuscissimo ad arrivare a 68 punti saremmo matematicamente in Europa. Dobbiamo continuare su questa strada. Vorrei fare il record di punti della Lazio, ci siamo vicini: sarebbe bello per chiudere la stagione alla grande. Questa squadra ha un dna forte, non vuole mai perdere e batterci è complicato per tutti. Vogliamo fare sempre risultato, il mister è quello che ci chiede e trasmette sempre”.

8 commenti

8 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Mazzola - 4 giorni fa

    E x quale motivo dovremmo battervi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gianfranco Puccio - 4 giorni fa

    È una passeggiata x voi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ernesto La Corte - 4 giorni fa

    E di che vi preoccupateeeee?!?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Renato Billitteri - 4 giorni fa

    Siamo una città persa senza futuro…che rabbia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Barrafato - 4 giorni fa

    Peppe Misseri ci sfidano pure

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Peppe Misseri - 4 giorni fa

      Più che altro ci prendono x il c….o

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Renato Billitteri - 4 giorni fa

    Già giocato 4:0…per la Lazio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mi Chele - 4 giorni fa

    Ha poco da sfidare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy