Lazio, Inzaghi: “In un campionato normale saremmo secondi o terzi”

Lazio, Inzaghi: “In un campionato normale saremmo secondi o terzi”

Il tecnico biancoceleste parla del percorso portato avanti dalla propria squadra.

Commenta per primo!

C’è soddisfazione in casa Lazio dopo la vittoria esterna arrivata al Mapei Stadium contro il Sassuolo. Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha tenuto a precisare quanto di buono fatto dalla squadra, chiarendo anche come la posizione di classifica potrebbe, a conti fatti, essere migliore di quella attuale.

“Abbiamo fatto 60 punti dopo 30 partite, è un campionato anomalo altrimenti saremmo secondi o terzi in classifica. Per quanto mi riguarda stiamo facendo un buon lavoro, ma mancano gli ultimi due mesi che per noi saranno i più importanti. Stasera abbiamo speso energie, ma lo avevamo preventivato. Nella seconda frazione siamo cresciuti molto senza commettere errori come nel primo tempo. Dovremo esser bravi a recuperare energie in vista delle prossime due gare che saranno molto importanti”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy