Lazio, Immobile: “Vogliamo portare a casa la qualificazione, non possiamo buttare via tutto. In Ucraina…”

Lazio, Immobile: “Vogliamo portare a casa la qualificazione, non possiamo buttare via tutto. In Ucraina…”

Le dichiarazioni dell’attaccante biancoceleste, Ciro Immobile, che ha commentato il pareggio casalingo ottenuto ieri sera in Europa League contro la Dynamo Kiev…

Le dichiarazioni di Ciro Immobile.

L’implacabile attaccante della Lazio ha commentato il pareggio di ieri sera, ottenuto dai biancocelesti di Simone Inzaghi in Europa League contro la Dynamo Kiev, attraverso i microfoni di Lazio Style Channel: Questa partita è stata l’emblema del momento che stiamo vivendo. Giochiamo bene, ma non riusciamo a portare a casa il risultato. Probabilmente quello che facciamo non basta. Dobbiamo andare avanti, abbiamo fatto una bella stagione e non possiamo buttare via tutto. Se fosse entrata l’ultima palla, la partita di ritorno sarebbe cambiata, ma siamo una squadra che gioca per vincere e cercheremo di farlo anche lì. Sappiamo che facciamo fatica quando troviamo le squadre che si chiudono ed è da qui che dobbiamo ripartire. Vogliamo portare a casa la qualificazione. Vincere a Cagliari sarebbe molto importante soprattutto per il morale. Abbiamo poco tempo per preparare la gara, l’importante è recuperare le forze. È da tanto che non vinciamo e vogliamo farlo domenica. Quando la squadra gira bene riesco a fare del mio meglio anche io. Noi preferiamo far parlare il campo, non vogliamo fare come chi parla prima delle partite. Quando abbassiamo i ritmi e non verticalizziamo soffriamo. Quando invece riusciamo a farlo siamo devastanti. Dobbiamo lavorare proprio sulle nostre caratteristiche. Prima o poi la fortuna tornerà a girare anche a nostro favore”.

(Europa League, Lazio-Dynamo Kiev 2-2: Immobile e Anderson non bastano, al ritorno sarà dura. Tutti i risultati)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol