Francia: tentata estorsione, arrestato l’ex Lazio Cissé

Francia: tentata estorsione, arrestato l’ex Lazio Cissé

L’attaccante francese è al centro di un’indagine per tentata estorsione ai danni di Valbuena

1 Commento

Episodio sgradevole quello che ha visto come protagonista l’ex attaccante della Nazionale francese e della Lazio, Djibril Cissé. Secondo quanto riferito dall’Ansa, il giocatore è stato arrestato a causa di un ‘tentativo di estorsione’ ai danni del centrocampista del Lione, Mathieu Valbuena: quattro persone, fra le quali proprio Cissé, avrebbero chiesto denaro per non divulgare un video a luci rosse che riguardava lui e la sua compagna. L’ex Lazio – che aveva firmato quest’anno un contratto con una squadra di dilettanti, salvo poi arrendersi ai troppi infortuni – sarebbe stato ‘in buona fede’ e dovrebbe essere scagionato a breve.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Louie15 - 2 anni fa

    La famosa egalité francese…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy