Zaza Sr: “Ecco perché Simone non è andato al Wolfsburg. West Ham ipotesi gradita”

Le dichiarazioni del papà del centravanti ex Viareggio e Juve Stabia.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Gazzamercato, Antonio Zaza, padre del centravanti di proprietà della Juventus Simone, ha parlato della situazione legata al figlio, messo indirettamente alla porta dal bianconero, il quale giudica l’ex Viareggio un partente.

Juventus, Marotta: “Cuadrado ipotesi possibile, stiamo cercando una squadra a Zaza”

“Wolfsburg? Simone andò in Germania con il suo migliore amico per analizzare la situazione di persona, tuttavia la prospettiva contrattuale offerta dal club tedesco era diversa rispetto a quella avanzata in un primo tempo. L’offerta era e resta distante dalle nostre aspettative. Difficile che il tutto si riapra qualora i presupposti non mutassero – taglia corto il padre dell’attaccante -. West Ham? E’ un’ipotesi gradita e anche concreta. La Juventus non vuol cedere il ragazzo ad una diretta concorrente in Serie A, offrendo il nostro campionato anche molte opportunità non idonee a livello economico. Milan, Napoli e Roma potrebbero essere delle candidature valide, vedremo cosa accadrà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy