Tacconi: “Allegri sa cosa fare con Dybala, non ha bisogno dei consigli di Zamparini”

Tacconi: “Allegri sa cosa fare con Dybala, non ha bisogno dei consigli di Zamparini”

Parla l’ex portiere dei bianconeri.

7 commenti

“Che Juventus ho visto ieri contro il Frosinone? La solita Juve, cinica come un serpente che guarda la preda e al momento giusto la morde. Il cobra contro tutti”. La pensa così l’ex portiere dei bianconeri, Stefano Tacconi, intervistato da Tuttojuve. “Dybala? La Juve sa cosa fa e chi entra incide sempre. Allegri sapeva cosa fare e non aveva bisogno di certo dei consigli di Zamparini”, aggiunge Tacconi.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. giustorosanero - 2 anni fa

    Caro Tacconi, la iniziale prudenza, anzi diffidenza di Allegri sull’utilizzo di DYBALA, deriva dal fatto che lo stesso proveniva da una squadretta come il Palermo e che pertanto doveva essere plasmato e rieducato per le esigenze della Vecchia signora. Ma ormai grazie alla TV , tutti si erano accorti compresi illustri giornalisti ( tranne gli scettici commentatori sky MAURO E BOBAN) già dall’anno scorso nel Palermo che si trattava della “nascita” di un autentico fuoriclasse già ultra pronto per una grande squadra. Concludo pertanto, affermando che è una caratteristica di importati allenatori di poter infine dire, “questo l’ho costruito io”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Carmelo Ventura - 2 anni fa

    Si ma juve prende bastonate orbe ….manca Chiellino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marcello Battaglia - 2 anni fa

    Dibala nel Palermo ha già vinto con il napoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Adriano Mollica - 2 anni fa

      e stavolta magari prenderà bastonate orbe…chissà…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. giano - 2 anni fa

    Si può criticare Zamparini su tutto, ma non certamente sui suoi giudizi su Dybala. Gli incompetenti che ridevano quando un anno fa Zamparini diceva che Dybala sarebbe diventato come Messi ora si saranno ricreduti.
    Per quanto riguarda Allegri, dico che di Dybala non aveva capito niente e non lo faceva giocare. Come è possibile che dopo poche giornate di campionato Paolino è diventato un fenomeno? E’ stato Allegri a trasformarlo in due mesi?
    La verità è che l’allenatore della Juventus, contrariamente a Zamparini, di Dybala non aveva capito niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ronemax - 2 anni fa

      Giano… ogni suo acquisto è il nuovo qualcuno…lo dice sempre.
      Quindi è normale che se qualcuno lo diventa, lui lo aveva gia detto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ronemax - 2 anni fa

    Tacconi… se lo legge zampa dice che non capisci niente di calcio…. attento che ti assume e ti esonera nel giro di 10 minuti…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy