Rizzoli dopo Milan-Juventus: “Il gol annullato a Pjanic? Gli errori si percepiscono a fine gara”

Rizzoli dopo Milan-Juventus: “Il gol annullato a Pjanic? Gli errori si percepiscono a fine gara”

Le parole dell’arbitro di Bologna due giorni dopo l’episodio avvenuto a San Siro nel match Milan-Juventus.

1 Commento

Un episodio che fa discutere da due giorni e di cui si continuerà a discutere.

In occasione di Milan-Juventus, anticipo della nona giornata del campionato di Serie A (QUI GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH), l’arbitro designato per impartire giustizia, Nicola Rizzoli, ha annullato (ingiustamente) un gol di Pjanic precedentemente assegnato.

Quest’oggi il direttore di gara della sezione di Bologna è tornato sull’episodio. “Il problema del campo è che le decisioni che vengono prese, sono prese con la massima consapevolezza degli elementi di valutazione che uno ha, quindi l’errore eventuale lo si percepisce a fine gara – ha detto a Sportitalia -. Dopo fa parte della capacità personale dell’arbitro andare oltre. Ho letto una parte del libro di Zanardi che dice: ‘Ci si può rialzare anche senza gambe’. Il concetto è questo”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvatore Mancuso - 1 mese fa

    Piccola ma sincera ammissione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy