Raiola: “La Juve è ancora inc****ta con me per affare Matuidi, è stato l’emiro a far saltare tutto”

Raiola: “La Juve è ancora inc****ta con me per affare Matuidi, è stato l’emiro a far saltare tutto”

Le parole del procuratore del calciatore francese.

Commenta per primo!

Pallino della Juventus durante il mercato estivo, il centrocampista francese del Psg, Blaise Matuidi, è stato blindato proprio dal club transalpino mandando su tutte le furie la società bianconera.

Sull’affare saltato è tornato a parlare l’agente del calciatore, Mino Raiola, che ai microfoni di Rai Sport ha svelato i retroscena che hanno portato il club parigino a non privarsi del suo assistito. “La Juventus è ancora incazzata con me per come s’è conclusa la vicenda Matuidi. Fabio Paratici è ancora arrabbiato con me, ma non è colpa mia. Ne abbiamo parlato a lungo, poi l’emiro del PSG è intervenuto e ha bloccato tutto. Paratici, tuttavia, non deve arrabbiarsi con me, perché non stiamo trattando il rinnovo del contratto. Juve a gennaio? Non è facile portare via giocatori al PSG a gennaio, ma se ci sarà la possibilità staremo a vedere“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy