Perinetti: “Dybala è una prima punta, somiglia a Montella. Allegri, se Paulo gioca dietro perde efficacia”

Perinetti: “Dybala è una prima punta, somiglia a Montella. Allegri, se Paulo gioca dietro perde efficacia”

“Intuizione, estro, fantasia, rapidità di mente e di gamba”. E’ questo il profilo perfetto di Paulo Dybala, tracciato da Giorgio Perinetti. L’ex direttore dell’area tecnica del Palermo,.

Commenta per primo!

“Intuizione, estro, fantasia, rapidità di mente e di gamba”. E’ questo il profilo perfetto di Paulo Dybala, tracciato da Giorgio Perinetti. L’ex direttore dell’area tecnica del Palermo, intervistato da Tuttosport, si è espresso sul talento di Laguna Larga. “E’ un centravanti, somiglia molto a Vincenzo Montella che per primo lo ha ammesso. Paulo deve giocare al centro dell’attacco, anche se fa molto movimento. Ma non è né una seconda punta né una mezza punta. Se gioca dietro il centravanti, Dybala perde efficacia – ha dichiarato Perinetti -. Invece Paulo è simile al Montella calciatore: punta centrale atipica per conformazione fisica, non è un colpitore di testa, però è un talento puro. Assolutamente da Juve. Zamparini l’ha ceduto per 32 milioni più 8 di bonus? Vero, il ragazzo aveva un solo anno di contratto, ma la Juve ha voluto fare un investimento ed è riuscita a sbaragliare la concorrenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy