Maradona: “Darei via un braccio per poter giocare accanto a Tevez nel Boca Juniors”

Maradona: “Darei via un braccio per poter giocare accanto a Tevez nel Boca Juniors”

Le parole di Diego sull’Apache

Commenta per primo!

Maradona e Tevez, Tevez e Maradona. Due uomini del popolo, due calciatori amati incondizionatamente dai tifosi argentini e, specialmente, del Boca Juniors. In un’intervista al quotidiano Olé, il genio del fútbol ha speso parole al miele per l’Apache, nuovo asso degli Xeneizes, dopo aver lasciato in estate la Juventus. “Volete che sia franco con voi? Ora come ora, darei un braccio per poter giocare al fianco di Tevez nel Boca – ha ammesso Diego -. Sono affascinato dalla sua dedizione, è un ragazzo senza malizia. Farei tutto ciò che ha fatto lui: cioè tornare al Boca dopo un’esperienza trionfale in Europa. E’ doppiamente bello. Vi dirò di più – le parole di Maradona raccolte da Mediagol.it -, solo Tevez poteva dar vita a ciò che è successo a La Bombonera al suo ritorno. Giusto che abbia preso la n.10, lo devo ringraziare per tutto”. Infine, dopo gli elogi all’ex bianconero, ecco una similitudine alla Maradona. “Cosa significa per me andare a La Bombonera per vedere giocare il Boca? Ogni volta che vado lì per vedere giocare la mia squadra del cuore, mi sento come se dovessi incontrare Papa Francesco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy