Juventus, senti Witsel: “Non so se a gennaio sarò bianconero. Allegri super, Dybala-Marchisio…”

Juventus, senti Witsel: “Non so se a gennaio sarò bianconero. Allegri super, Dybala-Marchisio…”

L’intervista al centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo, oggetto dei desideri della Juventus.

Commenta per primo!

Witsel-Juventus: un matrimonio che si celebrerà. Quando, ancora non si sa; ma la sensazione – anche in virtù delle recenti dichiarazioni dello stesso centrocampista belga – è che tra gennaio e giugno l’attuale calciatore dello Zenit diventerà bianconero.

La società di Agnelli è disposta a spingersi fino a 5-6 milioni per il prossimo mercato invernale, mentre a giugno potrebbe andare anche oltre. Tutto dipende dal club russo che ha già compreso le volontà del playmaker classe ’89. “Non so ancora quando i tifosi italiani potranno vedermi alla Juventus, se in gennaio oppure nella prossima estate – dice Witsel a Premium Sport dimostrando di conoscere bene la realtà juventina. “Allegri è un allenatore super, i due giocatori più forti dei bianconeri sono Dybala e Marchisio”. Infine, il belga prova a depistare: “Tutti ormai parlano solo della Juventus, ma magari finirò in un altro club. Vedremo…”.

Juventus: osservatori bianconeri a Bruxelles per Belgio-Estonia, ecco gli “attenzionati”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy