Juventus, Pjanic: “In bianconero la mentalità è diversa, conta soltanto vincere”

Juventus, Pjanic: “In bianconero la mentalità è diversa, conta soltanto vincere”

L’ex centrocampista della Roma si sofferma sui propositi relativi alla prossima stagione, la prima in maglia bianconera.

Commenta per primo!

Ad un passo dall’esordio.

E’ un Miralem Pjanic voglioso di scendere in campo quello intervenuto assieme al tecnico Massimiliano Allegri in vista del primo impegno amichevole della Juventus.

Di seguito, le dichiarazioni evidenziate dal sito ufficiale del club bianconero.

“Siamo qui per prepararci bene e lavorare, ma è chiaro che quando si scende in campo si vuole vincere sempre. Queste partite sono importanti per mettere minuti nelle gambe e trovare fiducia. In che ruolo giocherò? Dove preferirà il mister che conosce bene le mie caratteristiche e saprà sfruttarle al meglio. Mi metterò a disposizione della squadra per vincere gli stessi trofei dello scorso anno e puntare ancora più in alto. Una mentalità diversa, qui conta solo vincere, questa è l’aria che si respira. Dopo cinque anni bellissimi trascorsi a Roma sentivo che era arrivato il bisogno di cambiare. Penso fosse il momento di arrivare in una squadra con obiettivi importanti, ho sentito grande volontà da parte della società di puntare su di me e ora sono molto eccitato dall’idea di iniziare la stagione con i miei nuovi compagni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy