Juventus-Palermo: ultime di formazione, Diego Lopez torna alle origini e sceglie…

Juventus-Palermo: ultime di formazione, Diego Lopez torna alle origini e sceglie…

Le ultime di formazione secondo Sky Sport: il tecnico del Palermo ri-cambia modulo, torna alle origini. 4-3-3 con un cambio in attacco.

Commenta per primo!

Juventus-Palermo: mancano poche ore e poi il match dello Stadium prenderà il via, dando inizio alla 25esima giornata del campionato di Serie A.

I rosa non hanno mai vinto, né fatto punti e nemmeno segnato in casa dei bianconeri dalla stagione 2011-12 ad oggi, ossia da quando esiste lo Juventus Stadium. Diego Lopez proverà a sfatare il tabù, consapevole di non avere nulla da perdere. Sulla carta, infatti, zero possibilità all’attivo di Nestorovski e compagni di tornare in Sicilia imbattuti, anche se nel calcio il triplice fischio arriva al 90′ e oltre. Il mister uruguaiano ha fatto molta pretattica alla vigilia, paventando l’ipotesi di una rivoluzione di modulo e interpreti.

Si era pensato a un cambio di vestito tattico: dal suo consolidato 4-3-3 al 3-4-3, dovuto in particolar modo all’assenza di Pezzella. Il suo sostituto (Haitam Aleesami, prima presenza da titolare nel 2017), infatti, non si è rivelato essere un attento marcatore, spiccando invece nella progressione palla al piede. L’impiego del norvegese aveva indotto a immaginare un 3-4-3 con il coinvolgimento di Sunjic, accanto a Goldaniga e Gonzalez. E, invece, secondo quanto riferito da Sky Sport, quella di Lopez potrebbe essere solamente pretattica: l’emittente satellitare, infatti, ipotizza la riconferma del 4-3-3 da parte del tecnico ex Bologna e Cagliari: Giancarlo Gonzalez ed Edoardo Goldaniga tenteranno di mantenere inviolata la porta difesa da Josip Posavec; Andrea Rispoli e Haitam Aleesami saranno i terzini, mentre Gazzi prenderà il posto di Jajalo davanti alla difesa. Bruno Henrique e Chochev ai suoi fianchi. Nestorovski sarà invece supportato da Embalo e… Norbert Balogh: l’ungherese dovrebbe dunque rilevare Trajkovski e non Embalo nel ruolo di esterno d’attacco.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS – PALERMO, PARTITA CHE APRIRÀ IL PROGRAMMA DELLA 25a. GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A

Tra i bianconeri, da sottolineare il cambio dell’ultima ora: non giocherà Asamoah nella posizione di terzino mancino, bensì Alex Sandro. Scongiurata, almeno per ora, invece la presenza d Toni Sunjic dal primo minuto tra i rosanero.

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Pjaca; Higuain. All.: Massimiliano Allegri.

Juventus-Palermo: grafica formazione bianconera
Juventus-Palermo: grafica formazione bianconera

PALERMO (4-3-3-): Posavec; Rispoli, Goldaniga, Gonzalez, Aleesami; Bruno Henrique, Gazzi, Chochev; Embalo, Nestorovski, Balogh. All.: Diego Luis Lopez.

Juventus-Palermo: grafica formazione rosanero
Juventus-Palermo: grafica formazione rosanero
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy