Juventus-Napoli, Mauro: “Avvilente non vedere neanche un tiro in porta dei bianconeri…”

Juventus-Napoli, Mauro: “Avvilente non vedere neanche un tiro in porta dei bianconeri…”

L’analisi della sfida Scudetto tra Juventus e Napoli, da parte del doppio ex Massimo Mauro

di Mediagol97

L’analisi di Massimo Mauro.

L’ex centrocampista di Juventus e Napoli e noto opinionista sportivo, ha commentato negli studi di SkySport l’epilogo della sfida Scudetto, avvenuta ieri sera all’Allianz Stadium, proprio tra partenopei (usciti vincitori dalla difficile gara) e bianconeri. Di seguito le sue parole:

Se mi ha sorpreso la Juventus? Sì, pensavo se la giocasse diversamente. Non so se i giocatori non ce l’hanno fatta o era una tattica pensare di potersi accontentare e poi trovare un ‘golletto’ come spesso è accaduto. Però onestamente non vedere neanche un tiro in porta in una partita del genere è veramente avvilente. Il Napoli può commettere l’errore di aver già vinto lo Scudetto? No, non è un errore che si può fare adesso. Io credo si debba dare merito alla gente di Napoli, perché quando sembrava che la squadra ci credesse poco, invece contro il Chievo ha spinto la squadra e hanno vinto all’ultimo secondo. Questa partita, tremila persone alla partenza da Napoli, mi sembra che ai giocatori la spinta l’abbia data la gente di Napoli. Se vado a Torino, non prendo un tiro in porta, faccio un gol, faccio altre due occasioni, sto sempre nella metà campo avversaria, penso che di più a Sarri e al Napoli non si potesse chiedere“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. anndelle - 4 settimane fa

    molti stanno sostenendo che allegri ha sbagliato perchè voleva il pareggio,questi molti,che non capiscono una mazza,
    probabilmente juventini, è come se cercassero un alibi,allegri ha schierato higuain di bala e douglas costa,3 punte per paraggiare? La partita la voleva vincere,anche i cambi lo dimostrano,quadrado e mandzukich,non sarebbe più onesto dire che il napoli come squadra è molto più forte della juve? la juve ha delle grandi individualità,però si gioca di squadra e non sempre i singoli possono risolvere le partite.e cmq la juve quest’anno con l’avvento della var,gli arbitri,anche i più filojuventini,non possono favorirla più di tanto,allegri quando i cambi gli vanno bene(dato la rosa anche un deficiente non sbaglierebbe )dite che è un genio,come mai contro il napoli i cambi non sono stati geniali? per dire che allegri è bravo vorrei vederlo allenare una provinciale,per vincere la champions,la juve non doveva sottrarci higuain,ma il nostro vero fuoriclasse,e cioè…… SARRI

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy