Juventus, Marotta: “Dybala non partirà per le Olimpiadi. Nostro modo di agire è in piena regola”

Juventus, Marotta: “Dybala non partirà per le Olimpiadi. Nostro modo di agire è in piena regola”

Le parole del dirigente bianconero.

Commenta per primo!

“Paulo è stato ufficialmente convocato dall’Argentina per le olimpiadi ma è nei nostri diritti opporci a questa chiamata”. 

Continua il botta e risposta tra la federazione argentina e la società juventina. La selezione albiceleste ha incluso l’attaccante bianconero, Paulo Dybala, nella lista dei preconvocati per le olimpiadi di Rio de Janeiro, che cominceranno ad agosto, ma la volontà, secondo quanto riferito dallo stesso dirigente Beppe Marotta, è quella di trattenere il giocatore: “Stiamo valutando la cosa – ha ammesso l’ad bianconero -, ma mi sento di dire che da parte nostra c’è la volontà di trattenerlo, forti anche del regolamento internazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy