Juventus, il duro attacco di Vinicio: “Allegri fa il ‘cretinetto’, bianconeri forti ma aiutati…”

Juventus, il duro attacco di Vinicio: “Allegri fa il ‘cretinetto’, bianconeri forti ma aiutati…”

L’ex calciatore e allenatore del Napoli ha attaccato i bianconeri e il tecnico toscano

Parla Luis Vinicio.

L’ex calciatore e allenatore del Napoli è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, ricordando l’inaugurazione dello stadio San Paolo nel lontano 1959 e il suo gol segnato quel giorno contro la Juventus: “Il 6 dicembre del ’59 fu una giornata molto bella perché, per la prima volta, Napoli si riunì riempiendo tutto lo stadio. Nonostante tutte le difficoltà regalammo ai napoletani quella vittoria inaugurando lo stadio San Paolo con un gol alla Juve“.

Il brasiliano ha poi parlato dell’eterna lotta tra i bianconeri e gli azzurri, cogliendo l’occasione per attaccare anche il tecnico Massimiliano Allegri: “Il Napoli si sta comportando molto bene, dobbiamo riconoscere che la Juve ha tanta qualità, ma nel calcio quando una squadra incontra delle difficoltà e viene aiutata succede che poi vince. Le difficoltà del Napoli, invece, deve risolverle da solo. Allegri fa parte di un’organizzazione che lo porta anche a fare il ‘cretinetto’ e noi lo lasciamo fare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy